Ai microfoni di Radio FM1 Andrea Onori, vice segretario nazionale UNASCA: “La rivoluzione della mobilità elettrica passa anche attraverso le scuole guida. Occorre formazione e una conoscenza dei nuovi mezzi che si andranno a guidare.”

Print Friendly, PDF & Email