L’attività del conservatorio Pergolesi non si è mai fermata: dalla pandemia affrontata con tutti gli accorgimenti del caso al fine di garantire la continuità lezioni, anche a distanza, alla ripartenza in presenza, con l’altissimo livello formativo che i docenti sono in grado di garantire.

Il direttore del conservatorio Pergolesi di Fermo Nicola Verzina, ospite di Radio Fm1, ha fatto  il punto sul periodo trascorso, dal lockdown alla ripresa delle attività. “Durante il 2020, in piena pandemia le lezioni si sono tenute online – spiega il direttore – e tutto sommato c’è stata una buona risposta sia da parte dei docenti che da parte degli alunni. Attualmente le lezioni –  sono riprese in presenza, sia quelle individuali di strumento e di canto che le lezioni di musica di insieme. I corsi accademici cominceranno il 2 novembre, come da prassi per i conservatori.”

Print Friendly, PDF & Email