Il piede è una struttura in continua evoluzione: la maturazione si conclude intorno ai 7 anni ma, se il bambino mantiene la posizione di piede piatto dopo i 2 anni, è necessaria una valutazione medica e fisioterapica. Jessica Tidei ha intervistato la dott.ssa Iolanda Di Paolantonio, fisioterapista specializzata nella terapia manuale pediatrica integrativa.